L’importanza dell’esperienza nella prevenzione

Credit Limit analizza l’andamento dei valori andamentali e degli indici relativi al credito aziendale nel suo complesso, a livello di singolo cliente o per le diverse dimensioni di raggruppamento.

L’immediatezza del sistema fruibile anche da dispositivi mobili consente di poter accedere velocemente alle informazioni ricercate visualizzando tutti i principali elementi di analisi del credito, nonché l’evidenza delle posizioni che presentano maggiore rischiosità

Credit Limit è quindi un supporto indispensabile di reporting al servizio del Credit Manager ed un ottimo strumento di comunicazione impiegabile dalla forza vendite soprattutto per la capacità di rappresentare in forma semplice ed efficace l’esperienza maturata nel credito verso una determinata controparte sia essa esterna (cliente) piuttosto che interna (agente/area manager/business manager).

Obiettivi

I 5 principali obiettivi che si propone sono:

  • Monitoraggio mensile del credito per qualsiasi dimensione di analisi
  • Sistema di reporting andamentale con analisi temporale basata su 13 mesi mobili
  • Analisi dell’affidamento dell’intero il portafoglio con evidenza delle posizioni critiche
  • Sistema di alerting con parametri di riferimento configurabili dall’utente
  • Veicolo di comunicazione semplice ed efficace con tutti gli attori coinvolti nella gestione del credito

Come funziona

Credit Limit è una soluzione fruibile sia da personal computer che da tablet. Mensilmente il sistema si aggiorna attraverso informazioni interne (Azienda) ed esterne (Cerved) che possono essere acquisite dalle due differenti fonti piuttosto che, nel caso il cliente sia un partecipante alla community PayLine di Cerved, in maniera automatica da una fonte unica. Quotidianamente invece il sistema rileva eventuali variazioni di monitoraggio della rischiosità Cerved.

Il sistema può essere distribuito e consultato autonomamente da qualsiasi utente aziendale che dispone di funzionalità e visibilità secondo il proprio profilo di accesso.

La visione dei dati e di tutti gli indici andamentali può essere effettuata a più livelli, dalla massima prospettiva di analisi per azienda, si può scendere al dettaglio di ogni singola posizione cliente passando per gruppi omogenei di categorizzazione liberamente determinabili dal cliente. Ogni portafoglio può presentare indicatori di rischiosità relativa al livello di affidamento, di scoring interno ed esterno, oltre all’analisi dei tempi di pagamento concordati ed effettivi ed a tutti gli indicatori di profilazione del credito.

Lo strumento può supportare efficacemente il reporting anche per l’analisi della forza vendita interna evidenziando oltre ai dati di consolidamento (es. agente) anche l’origine e l’evidenza delle maggiori criticità.

L’interfaccia utente è completamente personalizzabile per ogni singolo utente sia in merito alle sezioni da visualizzare che dei singoli elementi componenti.