L’analisi del DSO

Il DSO (Days Sales Outstanding) è l’indice universalmente riconosciuto nel mondo del credit management per misurare le performance dei tempi di incasso. Questo valore, insieme all’altrettanto importante indice di BPDSO (Best Possible DSO), viene calcolato dal sistema sia per cliente sia per gruppi di aggregazione omogenei, dalla business unit all’area di vendita al semplice venditore, piuttosto che nell’area crediti a livello generale o per singolo collector.

Nell’analisi generale di una posizione non è possibile tralasciare questo fondamentale elemento di valutazione, specie poi in fase di revisione del fido. Ad esempio per un cliente che manifesti un significativo

incremento del fatturato nell’ultimo periodo ma che segnali nel contempo un preoccupante ritardo nei pagamenti tendenziale potrebbe essere sbagliato procedere ad assegnare ‘tout-court’ un aumento di fido.

Credit Limit in questo funge da sentinella costante calcolando tutti gli indici di pagamento (DSO/BPDSO/ADD) con il più diffuso sistema Back Track Method (detto anche dell’assorbimento di fatturato), evidenziando quindi eventuali criticità  in funzione delle soglie di tolleranza impostate dall’utente.

Il tutto con un semplice click!